Change language:
Clear
19°C

Santuario della Pietrina

Se da Iano si segue la strada che porta in località Palagio e si svolta a sinistra sulla ripida strada in salita, si arriva al Santuario della Pietrina.

Giunti sul posto potrete vedere tutto quello  che oggi rimane dell'antico Castello della Pietrina. Un tempo il luogo dove sorge il santuario si chiamava "Pietra", mentre oggi questo nome indica la collina opposta dove restano le fondamenta di un'antica torre di vedetta e nella valle in mezzo si trovano i due laghi del comune di Montaione.

Il nome è ricordato per la prima volta in un documento del 1118 a seguito di una donazione di due case “della Pietra” alla pieve di San Gimignano.

Notizie più certe si hanno a partire dal XIV secolo quando il castello della Pietra fu conquistato da San Gimignano e in seguito sottomesso a Firenze. Nel 1835 divenne parte del comune di Montaione.

Il Santuario, dedicato ai Santi Andrea e Agata, fu ampliato nel 1890 e restaurato nel 1927 e pochi anni fa. Oggi fa parte della diocesi di Volterra.

Fino a poco tempo fa nel santuario si trovava un dipinto della "Madonna col Bambino", opera del pittore senese Bartolo di Fredi (1353 - 1410) allievo di Simone Martini che in quegli anni lavorò nella vicina Volterra.

Del dipinto rimane oggi soltanto la tavola centrale che rappresenta la "Madonna con Bambino" che tiene in mano una mela.
Oggi il dipinto è conservato nel palazzo vescovile di Volterra e viene riportato alla Pietrina solo per la festa che cade l'ultima domenica di Settembre durante la quale viene fatta la processione con la presenza del Vescovo di Volterra.

Il quadro è così pregato dalla gente che nel 1988 il Vescovo di Volterra, Vasco Bertelli, consacrò la chiesa della Pietrina come Santuario.

Oggi è possibile visitare la chiesina, le torri diroccate e un piccolo presepe permanente mentre da un costone roccioso si può ammirare un incantevole e suggestivo panorama sulla campagna circostante.

Come arrivare

Altre cose che potete visitare a Montaione

Scoprite i segreti di Montaione attraverso il suo patrimonio artistico e culturale costellato di chiese e castelli in un meraviglioso viaggio nella nostra storia.

 

Gerusalemme di San Vivaldo

Il Sacro Monte o Gerusalemme di San Vivaldo è un luogo suggestivo dal grande valore storico, artistico e culturale. Comprende una serie di edifici religiosi tra cui il Convento e la Chiesa dedicati a San Vivaldo e una serie di cappelle la cui disposizione riproduce in scala ridotta la Gerusalemme di Palestina del XV secolo.

 

Museo Civico

Situato all’interno del Palazzo Pretorio, il Museo Civico è , racconta la storia di questo territorio attraverso reperti archeologici, paleontologici, minerali e fossili, recuperati nei dintorni di Montaione.

 

Chiesa di San Regolo

La Chiesa di San Regolo - notevole esempio di architettura romanica in Toscana risalente al XIII o XIV secolo- si affaccia sulla Piazza della Repubblica nel cuore del centro storico di Montaione.

 

Cisterna Romana

La cisterna romana è un antico manufatto in pietra risalente all’epoca romana (circa III secolo d.C.) che veniva utilizzato come deposito di acqua con una capacità di circa 200.000 litri.

 

Vignale

Il Castello di Vignale, è situato a metà di una collina raggiungibile solo a piedi o in bicicletta. Anche se oggi si possono solo ammirare i resti di questo antico castello è facile immaginare la storia di questo luogo un tempo conteso tra le più nobili famiglie toscane.

 

Chiesa dei SS Giuseppe e Lucia

Questa piccola chiesa dedicata ai Santi Giuseppe e Lucia è chiamata anche chiesa “delle suore” perché annessa ad un ex monastero del XVI secolo.

 

Vacanze culturali

Un territorio meno conosciuto, lontano dalle rotte classiche del turismo di massa, ma ugualmente affascinante e ricco di arte, storia e tradizioni.

La ricchezza del patrimonio artistico e culturale di Montaione e del suo territorio potrebbe da sola essere un’ottima ragione per trascorrervi una vacanza culturale.

Montaione vi stupirà!

Incastonate in un contesto naturalistico e paesaggistico di indubbia bellezza, dove il tempo sembra essersi fermato, esplorate le 8 località del territorio di Montaione e scopritene la storia e le tradizioni con la certezza di trovare sempre qualcosa di unico e speciale.

Clicca sulle località del territorio

Eventi e manifestazioni

A Montaione è festa tutto l'anno!

Lasciatevi coinvolgere dal ricco calendario degli eventi che si svolgono a Montaione all'insegna della creatività, della cucina, delle tradizioni, della musica ma soprattutto all'insegna dell'allegria e del divertimento.

Ecco i prossimi eventi che si svolgeranno a breve a Montaione:

Andate a vedere il programma completo delle manifestazioni che si svolgono a Montaione durante il vostro soggiorno e immergetevi nelle nostre tradizioni

 

Come arrivare a Montaione

Situato al centro del triangolo tra Firenze, Siena e Pisa, Montaione si trova in una posizione perfetta da cui partire ogni giorno alla scoperta della Toscana.

Auto, treno o aereo. Qualunque sia il mezzo con cui desiderate viaggiare, scoprite quanto è facile raggiungere Montaione!

Immagini e fotografie

Sfogliate la nostra galleria fotografica e immergetevi nell'incantevole paesaggio del territorio di Montaione. Siamo certi che vi faremo innamorare del vostro prossimo luogo di vacanza.

Brochure di Montaione

Cercate ispirazione per le vostre vacanze a Montaione? Date uno sguardo alla nostra brochure, scoprite tutti i dettagli e guardate le immagini più belle e significative, tutte le volte che volete*

Cartina di Montaione

Sulla cartina di Montaione e del suo territorio potrete conoscere facilmente tutti i servizi e avere sempre a portata di mano le informazioni più importanti per muovervi a vostro agio come veri Montaionesi.*

*La brochure e la cartina di Montaione sono disponibili presso l’ufficio turistico o richiedetele direttamente alla vostra struttura ricettiva.

Ufficio Informazioni Turistiche

Via Cresci, 17/19 - 50050 MONTAIONE (Firenze)
+39 (0)571 699 255

L’ufficio turistico è a vostra disposizione durante il seguente orario di apertura:

Lun. Mar. Mer. Gio. Ven. Sab. Dom.
- 10.00
13.00
10.00
13.00
10.00
13.00
10.00
13.00
10.00
13.00
-
16.30
19.30
- - - - - -

Contatta lo Staff di VisitMontaione.com

Avete ancora dubbi, domande, curiosità di ogni tipo o cercate un aiuto per pianificare la vostra vacanza a Montaione?

Qualunque sia la vostra richiesta, lo staff di VisitMontaione.com è pronto ad ascoltarvi!

Riempite il seguente modulo con i vostri dati o inviate una email a info@visitmontaione.com e avrete una risposta nel più breve tempo possibile.

Il Team di VisitMontaione.com

Nome e cognome(*)

Campo obbligatorio
Nazionalità(*)

Campo obbligatorio
Indirizzo Email(*)

Campo obbligatorio
Messaggio(*)

Campo obbligatorio

Campo obbligatorio

Siti partners

Altri siti che fanno parte del gruppo di Visitmontaione.com